Articoli

DOMENICA 7 OTTOBRE AL VIA IL XX TROFEO DEL RIVELLINO DELLA LEGA NAVALE ITALIANA E IL PREMIO DELLE TONNARE DI GALLIPOLI

LNI

E' ormai dal secolo scorso che Gallipoli reagisce all'autunno che arriva con una manifestazione che esprime tutto il suo amore per il mare: anche quest'anno il Trofeo del Rivellino, regata velica organizzata dalla Lega Navale Italiana Sezione di Gallipoli, giunta ormai alla XX edizione, arricchirà il già splendido panorama della citta jonica con un tripudio di vele bianche o coloratissime che domenica 7 ottobre scivoleranno silenziose sulle acque antistanti la città. Ed il ventesimo compleanno di questa regata, ormai divenuta storica nel panorama salentino, già nelle premesse, appare ricco di eventi e novità.

Innanzitutto le barche: oltre a quelle “stazzate” ORC International e Club, gareggeranno come da tradizione anche quelle in “classe libera” che da quest'anno avranno il nuovo “rating FIV” che dovrebbe consentire a barche di dimensioni e caratteristiche diverse di gareggiare, ai fini della classifica finale, ad armi più o meno pari. Lo stesso ambito Trofeo del Rivellino, che di anno in anno, passa di mano fra i vincitori, sarà quindi assegnato sulla base dei tempi “compensati” delle barche ORC e “classe libera”.

Poi i premi: la Lega Navale Italiana, che per statuto ha lo scopo di diffondere l'amore per il mare e gli sport marinareschi, mette in palio una serie di coppe rivolte anche agli equipaggi ridotti o familiari proprio al fine di incentivare la partecipazione di tutti, anche di chi non dispone di equipaggi numerosi ed agguerriti. Ed ecco che oltre al Trofeo ed ai classici premi ai primi tre classificati in classe libera ed Orc, sul tavolo della premiazione ci saranno coppe per “X2” (equipaggi di sole due persone), “Lui&Lei”, Solitario, Timoniere donna meglio classificato, Yacht con il partecipante più giovane, Yacht iscritto alla L.N.I. meglio classificato.

Infine la location della premiazione: al termine della regata (ore 15 circa) ci sarà un Crew party sulle terrazze del Castello, nel Bar 51 nodi, tanto per cambiare affacciati su uno degli scorci più belli di Gallipoli, il seno del Canneto dove c'è il cuore pulsante dell'organizzazione: la Sede Nautica della Lega Navale. A seguire (ore 17 circa), placata sete e fame di tanti velisti, finalmente la premiazione.

Le premesse per una partecipazione non limitata alle barche gallipoline sono già buone e gli organizzatori confidano di mettere in mare una bella flotta.

Quest'anno, fra l'altro, il XX Trofeo del Rivellino (patrocinio Comune di Gallipoli, Federazione Italiana Vela, Sponsor Camer) da per così dire l'avvio, al più “giovane” Campionato Invernale Vela d'Altura del Salento, giunto all'VIII edizione, alla cui organizzazione la stessa Lega Navale partecipa con altri circoli cittadini. Il più classico Rivellino sarà quindi la prima prova di tale campionato.

Programma e modulo di iscrizione sulla pagina facebook Lega Navale Italiana Sezione di Gallipoli – Gruppo Vela LNI Gallipoli o presso la Sede Nautica della stessa Lega Navale tel. 0833264301 (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

I regatanti avranno anche l’occasione di aggiudicarsi il “PREMIO DELLE TONNARE DI GALLIPOLI” che sarà assegnato al primo classificato di ciascuna delle categorie in gara, messo in palio dall’Associazione PUGLIA&MARE nell’ambito della “Settimana della cultura del mare”.

capitanerialegambientelogo mediamorfosiunpli