TARANTO E TURISMO OLTRE I LUOGHI COMUNI…

taranto

Taranto può diventare un faro culturale e turistico della Puglia”. Lo ha affermato l’Assessore all’Industria turistica e Culturale, Loredana Capone, intervenendo all’incontro su “Taranto e Turismo: oltre i luoghi comuni” a Palazzo di città. “Cosa possiamo fare insieme per Taranto, ciascuno nel suo ruolo? C’è un’altra storia per Taranto fondata sulla cultura e sul turismo rispetto a quella dell’industria pesante, pur senza rinunciare alla manifattura?

E l’obiettivo al quale stiamo lavorando. Non tutte le città hanno un patrimonio così ricco e tanta bellezza coinvolgente come Taranto. Ci sono destinazioni turistiche che non hanno tutta questa straordinaria bellezza ma hanno sopperito con una organizzazione efficiente. Taranto ha tanto su cui puntare: reperti, ricchezza degli archivi, un museo straordinario, il MarTa, il Conservatorio, l’Orchestra della Magna Grecia.

Abbiamo investito sulla musica e se il Medimex si fa a Taranto non è certo per calare un evento dall’alto. Abbiamo voluto condividere questa manifestazione dove si incontrano imprese musicali, si svolgono concerti, si attraggono giovani, per farne l’occasione di collegamento con gli altri festival che sono presenti a Taranto in un rapporto che serve a generare dinamismo in questa città dal punto di vista della musica. Durante il Medimex un’attività importante sarà la mostra al museo MarTa  a cui si potrà accedere con un biglietto unico. Bisogna intercettare e sviluppare una vocazione e la musica, insieme con la cultura della Magna Grecia, è sicuramente una delle vocazioni di Taranto. Ma ve e sono altre. E’ eccellente, per fare un altro esempio, l’attività dell’associazione che studia i delfini nel Mar Piccolo e consente a cittadini e turisti di osservarli in natura. Il dinamismo e la capacità di accoglienza di Taranto si sono espresse anche nelle tante attività finanziate con il bando Inpuglia365. E per quanto riguarda le Community Library ne sono state finanziate 13 nella provincia di cui due a Taranto. Insomma, la Puglia cambia pelle e si vede anche a Taranto”.

Taranto, 4 maggio 2018

BIANCA TRICARICO

UFFICIO STAMPA PUGLIAPROMOZIONE

NEWS

Il GAL Terra d’Arneo partner di Federparchi Italia e Coordinamento pesca dell’Alleanza delle Cooperative Italiane nell’avvio di un tavolo di confronto permanente che si svolgerà a Porto Cesareo (Le) nel corso del Seminario dal titolo “La pesca...
E' ormai dal secolo scorso che Gallipoli reagisce all'autunno che arriva con una manifestazione che esprime tutto il suo amore per il mare: anche quest'anno il Trofeo del Rivellino, regata velica organizzata dalla Lega Navale Italiana Sezione di...
Arrivano a strettissimo giro i primi positivi effetti dell’emendamento sull’interpretazione autentica dell’art. 14 della Legge regionale n.17 del 2015. Una modifica normativa, fortemente voluta da Federbalneari, che ha portato al dissequestro di...
Al via nell’Area Marina Protetta Porto Cesareo, la quarta edizione dello stage internazionale di apnea, in programma da venerdì 6 a domenica 9 settembre prossimi. Docente d’eccezione e di livello assoluto sarà il pluriprimatista mondiale di apnea...
Il repentino mutamento delle condizioni meteomarine con forti raffiche di vento,visibilità ridotta e improvviso aumento del moto ondoso che si sono verificate in questi giorni, ha causato diversi disagi a natanti e bagnanti sul lato adriatico e su...
“NO alla plastica in mare…potrebbe essere la fine…” è il titolo dell’ opera realizzata dall’architetto Vincenzo Vallone e installata all’ingresso del Joli Park Hotel – Caroli Hotels a Gallipoli. L’opera, realizzata in tecnica mista acciaio corten e...
Potenziamento dell’offerta, allungamento della stagione e incremento dei mercati esteri. Sono i tre pilastri di un biennio storico per il turismo in Puglia: nel 2016 la Puglia fa il suo ingresso nella top ten italiana per presenze turistiche e nel 2017...
La giunta regionale con delibera n. 772 del 15 maggio 2018, attraverso la legge di stabilità regionale 2018, all’articolo 85, ha incluso tra gli “interventi in favore dei diversamente abili“ l’assegnazione ai 69 Comuni costieri pugliesi di sedie job,...
Droni per il controllo delle acque e per il monitoraggio delle strutture subacquee, sistemi robotici per l’esplorazione delle profondità marine e delle aree archeologiche sommerse e anche imbarcazioni senza equipaggio per il soccorso in mare o il...
L’Amp Porto Cesareo al primo posto nella graduatoria finale dei soggetti richiedenti ed ammessi all’aiuto pubblico del decreto direttoriale numero 9563 del 2 maggio 2018, fondi FEAMP 2014/2020 – Misura 1.40 “Protezione e ripristino della biodiversità e...

capitanerialegambientelogo mediamorfosiunpli