LA CAPITANERIA DI PORTO DI MANFREDONIA A DIFESA DELL’AMBIENTE.

poggio.jpg

Continua senza sosta l’attività di vigilanza ambientale svolta dagli uomini del Nucleo Operativo di Polizia Ambientale della Direzione Marittima di Bari - Capitaneria di Porto di Manfredonia.

Nella giornata odierna è stata posta sotto sequestro sul molo di Tramontana del porto commerciale di Manfredonia, una discarica abusiva di fusti e taniche di olii esausti, costituita da più di un centinaio di contenitori di varie forme e dimensioni di plastica e alluminio, contenenti olio verosimilmente lubrificante rientranti nella categoria dei rifiuti speciali pericolosi. Al fine di scongiurare il potenziale pericolo per l’incolumità pubblica, con il coordinamento della Procura della Repubblica di Foggia, si procedeva al sequestro preventivo, ex art. 321 del c.p.p., dell’area interessata (circa 10 mq) e del suddetto materiale, anche al fine di evitare possibili sversamenti in mare e rischi per l’ambiente. Per tale condotta illecita è stata elevata a carico di ignoti, notizia di reato per “abbandono e deposito incontrollato di rifiuti sul suolo e nel suolo” a norma degli artt. 192 e 256 comma 1 lett. b) del Decreto Legislativo n. 152/2006 (Testo Unico in materia ambientale).

Le indagini per risalire agli autori del reato sono tuttora in corso.

Sempre oggi, durante l’attività istituzionale di polizia marittima nel Comune di Poggio Imperiale, è stato individuato e posto sotto sequestro ex art. 321 del Codice di Procedura Penale un terreno privato adibito a discarica a cielo aperto di rifiuti speciali.

All’interno del suddetto terreno è stata accertata la presenza di numerosi cumuli di materiale edile/laterizio (derivante da attività di costruzione/demolizione) classificati come rifiuti speciali a mente dell’art. 184, comma 3, lett. b) del D.Lgs. n. 152/2006 (Testo unico in materia ambientale).

Al fine di tutelare e garantire il rispetto dell’ecosistema lungo il litorale costiero e le aree limitrofe, in ottemperanza alla normativa nazionale e comunitaria in materia di ambiente, i militari in azione hanno apposto i sigilli ad un’area di un’estensione di circa 2.000 mq., e per tale condotta è stata elevata notizia di reato a carico del legale rappresentante della Società “Bosco Gruppo S.r.L.”, proprietaria del terreno, per “abbandono e deposito incontrollato di rifiuti sul suolo e nel suolo” a norma degli artt. 192, commi 1 e 3, e 256 comma 3 del predetto Testo Unico in materia ambientale.

Manfredonia, 29 novembre 2017

CAPITANERIA DI PORTO-GUARDIA COSTIERA

MANFREDONIA

NEWS

Torna anche quest’anno dal 16 al 21 aprile a Lecce la Settimana della Cultura Scientifica organizzata e ospitata dal Dipartimento di Matematica e Fisica "E. De Giorgi" dell’Università del Salento (via per Arnesano). In programma numerose iniziative di...
Si è conclusa l’operazione complessa regionale della Direzione Marittima di Bari coordinata dal 6° Centro di controllo per la pesca e finalizzata alla salvaguardia dei consumatori e degli stock ittici di tutto l’Adriatico meridionale, nonché alla...
Una buona notizia per le oltre 8 mila guide turistiche e accompagnatori turistici in attesa di sostenere l’esame di abilitazione in Puglia. Sul sito www.bandiregionaliturismo.viaggiareinpuglia.it sono state pubblicate le banche dati dei quesiti...
Nella giornata ODIERNA, sono state soccorse due persone in difficoltà nello specchio acqueo antistante lo stabilimento balneare “Riva Del Sole” a Giovinazzo. A seguito di ricezione sul numero di emergenza 1530 della chiamata di soccorso da parte di un...
I militari della Guardia Costiera di Otranto, appartenenti al Nucleo Operativo Polizia Ambientale (NOPA) della Direzione Marittima di Bari, nella mattinata odierna, hanno sottoposto a sequestro un’area all’interno della grotta “Zinzulusa” di Castro,...
Bellavista Club, 11 aprile 2018 – 11 marzo 2019 Si parlerà di mare, arte e poesia a Gallipoli, mercoledì 11 aprile, in occasione della I Giornata Nazionale del Mare, che prenderà il via alle 9.30 con un incontro pubblico presso la Galleria dei Due...
Loredana Capone: “Primi segni che la stagione turistica si allunga” Pasqua, banco di prova della stagione estiva, si avvia con i migliori presupposti; il clima favorevole previsto agevolerà il turismo escursionista anche dalle regioni limitrofe e gli...
Nella mattinata odierna, il Capo del Primo Reparto Personale del Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto Guardia Costiera Ammiraglio Ispettore (CP) Nunzio Martello accompagnato dal Contrammiraglio (CP) Giuseppe Meli, Direttore Marittimo...
A pochi giorni dall'equinozio di primavera e dall'avvio ufficiale della bella stagione, il Circolo della Vela di Gallipoli riprende a pieno regime le attività sportive e di promozione della cultura del mare e gli appuntamenti di formazione con i corsi...
E’ stato siglato lo scorso due marzo, con l’apposizione della firma del presidente di Amp “Porto Cesareo” Remì Calasso e del presidente del Parco Naturale Regionale Porto Selvaggio e Palude del Capitano, rappresentato con delega del sindaco di Nardò...

capitanerialegambientelogo mediamorfosiunpli