Articoli

IMBARCAZIONE SOCCORSA DALLA GUARDIA COSTIERA AL LARGO DI LEUCA.

IMBARCAZIONE-SOCCORSA

La motovedetta CP 886 di Leuca, ha soccorso in nottata un’imbarcazione di circa 14 metri battente bandiera olandese con tre persone a bordo; le quali, mentre erano in navigazione a 3 miglia dal porto di Santa Maria di Leuca, hanno chiesto soccorso all’Autorità Marittima.

La richiesta di soccorso è stata lanciata via radio ed ascoltata dalla Sala Operativa del Circondario Marittimo di Otranto e subito rilanciata alla Capitaneria di porto di Gallipoli, in quanto sulla base della posizione fornita risultava competente per territorio.

Dalla Sala Operativa di Gallipoli, è stata disposto l’impiego della motovedetta SAR dislocata a Leuca, la quale ha intercettato in tempi brevi l’imbarcazione alla deriva oramai impossibilitata a mettere in moto l’apparato di propulsione a causa di cime impigliate nelle due eliche, e l’ha condotta in sicurezza in porto a Santa Maria di Leuca.

Questa mattina i militari dell’Ufficio Locale Marittimo di Leuca condurranno gli accertamenti volti a verificare le dinamiche e le cause dell’accaduto.

Gallipoli, 24.11.2017

CAPITANERIA DI PORTO-GUARDIA COSTIERA

GALLIPOLI

capitanerialegambientelogo mediamorfosiunpli