PREMIO OJU LAMPANTE: UN BANDO DEL COMUNE DI GALLIPOLI PER I POETI, PARTNER “PUGLIA&MARE”

oju-lampante

Riportiamo di seguito il bando del concorso di poesia indetto dal Comune di Gallipoli e articolato in tre sezioni: poesia in dialetto gallipolino, poesia scritta in qualsiasi altro dialetto italiano e poesia in lingua italiana a tema “Gallipoli”. In questa iniziativa culturale, l’associazione “Puglia & Mare” è partner del Comune e sulla propria rivista saranno pubblicate le opere vincitrici delle tre sezioni, salvo altre a discrezione della giuria ove abbiano per tema il mare.

Gallipoli, 31 ottobre 2017

LA REDAZIONE

COMUNE DI GALLIPOLI

OJU LAMPANTE

FESTIVAL DELLA POESIA DIALETTALE

BANDO DI CONCORSO

Il Comune di Gallipoli, in collaborazione con Associazione Amart, Associazione Don Pippi Leopizzi, Associazione Puglia e Mare e Centro di ricerca PENS dell’Università del Salento, indice il concorso di poesia Premio Oju Lampante.

Il concorso si sviluppa in occasione della prima edizione del Festival della poesia dialettale “Oju Lampante”, che si svolgerà a Gallipoli nei giorni 22 e 23 dicembre.

1 – Possono partecipare al Premio Oju Lampante autori di qualsiasi età e nazionalità.

2 – Il concorso è diviso in tre sezioni:

Sezione A) Premio Don Pippi Leopizzi. Possono partecipare alla sezione soltanto poesie scritte in dialetto gallipolino.

Sezione B) Premio Walfredo De Matteis. Possono partecipare alla sezione soltanto poesie scritte in qualsiasi dialetto italiano.

Sezione C) Premio Dante Della Rupe. Possono partecipare alla sezione soltanto poesie scritte in lingua italiana e aventi come tema «Gallipoli».

3 – Ogni autore potrà partecipare con un solo testo e soltanto a una sezione.

4 – Per partecipare è necessario inviare la propria poesia in un unico file Word all’indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Il file dovrà anche contenere i dati dell’autore, cioè: nome, cognome, data e luogo di nascita, indirizzo, codice fiscale, numero telefonico, indirizzo e-mail e, facoltativamente, una nota biobibliografica. Nell’oggetto della mail bisognerà specificare la sezione a cui si intende partecipare. Gli autori che partecipano alla sezione B dovranno inviare, nello stesso file, anche una traduzione del proprio componimento. Non saranno ammessi al concorso elaborati inviati in altro modo.

5 – È possibile inviare la proprio partecipazione entro e non oltre la mezzanotte di venerdì 1 dicembre. Non saranno ammessi al concorso elaborati inviati oltre questa data.

6 – La partecipazione al concorso è gratuita.

7 – La giuria per la Sezione A sarà composta da docenti ed esperti, esponenti della cultura e della letteratura gallipolina. La giuria per le Sezioni B e C sarà composta da studiosi provenienti dal Centro di ricerca “PENS: Poesia contemporanea e Nuove Scritture” dell’Università del Salento. I nomi dei giurati verranno annunciati soltanto durante la serata di premiazione. Il giudizio delle giurie è assolutamente insindacabile.

8 – Le giurie selezioneranno, entro il 15 dicembre, due finalisti per ogni sezione. I finalisti riceveranno tempestiva comunicazione, per essere invitati a partecipare alla serata di premiazione. L’organizzazione non prevede un rimborso per gli autori finalisti.

9 – La premiazione si svolgerà Sabato 23 dicembre, durante la serata conclusiva del Festival Oju Lampante. Durante la serata i finalisti saranno invitati a leggere i loro componimenti in concorso, e i presidenti di giuria annunceranno i nomi dei vincitori.

10 – Tutti i finalisti riceveranno un attestato. Le opere dei vincitori del concorso riceveranno un Attestato di Premiazione e la poesia sarà pubblicata sulla rivista Puglia e Mare.

11 – La partecipazione al concorso comporta in automatico l’accettazione del presente regolamento; inoltre, il concorrente acconsente al trattamento dei propri dati personali secondo l’informativa ai sensi dell’Art. 13 del D.Lgs. 30/06/2003 n. 196 sulla tutela dei dati personali. Il trattamento dei dati verrà effettuato esclusivamente ai fini inerenti al Premio Oju Lampante.

12 – La partecipazione al concorso non prevede la cessione del diritto d’autore. L’autore potrà riutilizzare le stessa opere per altri concorsi o per antologie o altre pubblicazioni, senza alcun vincolo.

13 – Per qualsiasi informazione è possibile scrivere all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

IL SINDACO

Stefano MINERVA

NEWS

“Dopo la conferma del volo di linea Bari Mosca, arriva un nuovo collegamento internazionale dall'aeroporto Karol Wojtyla di Bari Palese, quello per Vienna; lo scalo della capitale austriaca sarà raggiungibile a partire dal prossimo giugno sulle ali di...
Dalle prime luci dell’alba, i militari della Capitaneria di Porto - Guardia Costiera di Manfredonia, in collaborazione con la Direzione Marittima di Bari – 6° C.C.A.P., hanno svolto una mirata azione di repressione per impedire il perpetuarsi della...
I militari della guardia costiera di Gallipoli nella mattinata odierna hanno posto sotto sequestro oltre 100 ricci di mare ai danni di un venditore che abusivamente poneva in vendita il prodotto lungo le vie cittadine. Il prodotto ittico posto sotto...
Alle prime luci dell’alba i militari della Capitaneria di Porto - Guardia Costiera di Manfredonia hanno svolto un’efficace azione di repressione della commercializzazione illegale di prodotti ittici sottomisura nella città di Manfredonia, effettuando...
“Il 2017 si chiude sotto i migliori auspici per il turismo anche grazie alla firma del Ministro Dario Franceschini dei decreti istituivi di sette nuovi distretti turistici fra i quali in Puglia quello della provincia di Taranto>. Dopo la notizia...
Se il 2016 è stato l’anno record del turismo in Puglia, segnato dal sorpasso di Sicilia e Piemonte e dall’ingresso nella top ten delle regioni italiane per numero di presenze complessive, il 2017 ha segnato un ulteriore buon incremento di arrivi e...
Zio Beppe, le sue storie, i suoi racconti, la sua appassionata visione e curiosità. La sua pazienza. Doti da scopritore, da reporter della storia e della natura. I suoi occhi tutt’uno con la sua macchina fotografica per testimoniare, documentare...
Secondo week end di dicembre con ancora tante attività gratuite e tante occasioni per sperimentare i territori della Puglia. I progetti di turismo slow ed enogastronomia, finanziati da Pugliapromozione, iniziano per la maggior parte già da...
“Quali sono i paesi più belli d'Italia? Antichissimi borghi medievali, castelli arroccati su speroni rocciosi, casette bianche abbracciate da boschi segreti e panorami mozzafiato su paradisi naturali: ecco la lista delle 20 città italiane più belle...
La motovedetta CP327 della Guardia Costiera di Gallipoli ha soccorso,nella mattinata odierna, due diportisti a largo della località “Montagna Spaccata”. La richiesta di soccorso è stata lanciata via radio dal conduttore di un barca a vela in...

capitanerialegambientelogo mediamorfosiunpli