Articoli

GROTTA DELLA POESIA. SOCCORSO UN TURISTA A SEGUITO DI UNA CADUTA.

GROTTA-DELLA-POESIA

La guardia costiera ha coordinato le operazioni di soccorso di un turista cinquantenne di Mestre che ieri ha rischiato di annegare, a Roca Vecchia di Melendugno, dopo essere caduto in mare, probabilmente mentre si apprestava a compiere un tuffo.

Appena giunta la segnalazione dell’incidente, i militari dell’Ufficio circondariale marittimo di Otranto hanno disposto l’uscita in mare della motovedetta CP 809 e l’invio in zona della moto d’acqua di un operatore turistico di Torre dell’Orso. E’ stata proprio tale natante a raggiungere per primo e recuperare il malcapitato e a trasportarlo nel porto di San Foca, dove erano già presenti personale militare della locale Delegazione di spiaggia e personale medico del 118. Il bagnante è stato subito trasportato all’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, dove i sanitari hanno accertato che fortunatamente aveva riportato solo un lieve trauma cranico.

L’autorità marittima raccomanda prudenza, tanto in generale, quanto per la balneazione nella zona della Grotta della Poesia (nell’immagine di Freddyballo), già teatro di incidenti simili nelle scorse stagioni estive.

Gallipoli, 22 giugno 2017

LA REDAZIONE

capitanerialegambientelogo mediamorfosiunpli