Articoli

APPOSTA LA TARGA DI “GALLIPOLI NOSTRA” AL FRANTOIO IPOGEO.

coppola e minerva

Come anticipato nei giorni scorsi, ricorda Carlo Antonio Coppola, già presidente onorario di Puglia & Mare.

E’ stata una cerimonia semplice, ma pervasa di commozione, quella che si è conclusa con l’apposizione della targa accanto al frantoio ipogeo dell’associazione <Gallipoli Nostra>, in via Antonietta De Pace. Ricorderà ai posteri tanto l’antesignano impegno speso dal sodalizio quasi 30 anni or sono per arricchire l’offerta turistico-culturale di Gallipoli mediante l’attivazione di tale struttura; ricorderà anche Carlo Antonio Coppola, che condivise e sostenne tale intuizione, e l’allora – e per lungo tempo – presidente Francesco Fontò, che riuscì “testardamente” a realizzarla.

La figura amicale e imprenditoriale di Carlo Antonio Coppola è stata ricordata dell’attuale presidente dell’associazione Elio Pindinelli, da Francesco Fontò, dal sindaco Stefano Minerva e dal componente la giunta camerale Leo Piccinno; presenti amministratori anche del passato e di centri vicini e suoi congiunti, tra cui i figli Giuseppe e Lucio Coppola.

Di seguito il testo della targa.

LA REDAZIONE

capitanerialegambientelogo mediamorfosiunpli