Articoli

IL PROFESSORE GENUARIO BELMONTE “DOCTOR HONORIS CAUSA” ALL’UNIVERSITÀ DI VALONA.

belmonte

Dottore honoris causa per “la crescita scientifica dell’Università e la valorizzazione dell’ambiente naturale”: un riconoscimento che l’Università di Valona (Albania) ha voluto attribuire al professor Genuario Belmonte, ordinario di Zoologia all’Università del Salento presso il Dipartimento di Scienze e Tecnologie Biologiche e Ambientali. La cerimonia si è svolta nei giorni scorsi a Valona, appunto, dove la locale Università ha voluto così valorizzare e premiare i risultati di una collaborazione didattico-scientifica che si protrae ormai da 15 anni.

«Abbiamo aperto un piccolo museo didattico di Biologia Marina», racconta il professor Belmonte, «e un laboratorio di analisi chimico-fisiche; progettato un acquario pubblico (già approvato dalle autorità e in attesa di essere realizzato) e un Centro Internazionale di Scienze per l’ambiente marino. Sulla base di questo lavoro, a Valona è stato recentemente fondato un corso di laurea triennale in Biologia. La collaborazione scientifica si svilupperà ulteriormente assieme alla promozione e alla valorizzazione del locale ambiente costiero. In questi anni abbiamo curato itinerari, mostre fotografiche, escursioni (didattiche e non) anche con gli studenti della nostra Università, e numerosi sono stati i progetti internazionali che hanno portato a pubblicazioni scientifiche. Il tutto nell’ambito di un’apposita convenzione quadro che lega le nostre Università in attività didattiche e di ricerca. Sono particolarmente colpito da questo riconoscimento, segno della fiducia riposta in me e nell’Università del Salento: un incoraggiamento a proseguire nella collaborazione, con l’obiettivo di “avvicinare” sempre di più i nostri due Paesi».

«Congratulazioni al professor Belmonte», dice il Rettore Vincenzo Zara, «per questo riconoscimento che testimonia l’importanza della collaborazione internazionale non solo dal punto di vista scientifico, ma anche per la valorizzazione e lo sviluppo dei territori».

Lecce, 8 febbraio 2017

UNIOVERSITÀ DEL SALENTO

UFFICIO COMUNICAZIONE

L’associazione e la rivista PUGLIA&MARE che hanno avuto il piacere di seguire, in alcuni casi anche da vicino, l’attività scientifica del professore Belmonte svolta sempre con indiscussa capacità e grande passione, sono lieti di aggiungere le loro congratulazioni per la laurea ad honorem che ne riconosce gli alti meriti scientifici e sociali.

capitanerialegambientelogo mediamorfosiunpli