Articoli

PORTO CESAREO: LA GUARDIA COSTIERA SEQUESTRA 5 ESEMPLARI DI PESCE SPADA

porto cesareo foto

Alle prime luci dell’alba di ieri, nel corso di mirati controlli di polizia marittima da parte dei militari dell’Ufficio locale marittimo di Porto Cesareo congiuntamente ai militari della locale Stazione dei carabinieri, sono stati sequestrati cinque esemplari di pesce spada (xiphas gladius) al di sotto della taglia minima per un totale di circa 20 kg.

Il prodotto ittico è stato rinvenuto dai militari operati abbandonato sulla banchina del porto di Porto Cesareo, probabilmente abbandonato dai pescatori allarmati dalla presenza dei militari in banchina.

Il pesce spada, il cui divieto di cattura scadrà il 30 novembre, è oggetto di specifiche normative di carattere comunitario volte alla tutela della specie messa a serio rischio dall’ingente sforzo di catture a cui è stata sottoposta negli ultimi anni.

Nel prosieguo dei controlli i militari hanno anche elevato una sanzione amministrativa a carico del conducente di un veicolo adibito al trasporto di prodotti ittici freschi privo della prevista autorizzazione sanitaria.

Gallipoli, 25 novembre 2016

CAPITANERIA DI PORTO-GUARDIA COSTIERA

GALLIPOLI

capitanerialegambientelogo mediamorfosiunpli