Articoli

IL 29 OTTOBRE A GALLIPOLI LA “NOTTE BIANCA DELLA CULTURA”, MA È UNA… LUNGA NOTTE: TERMINA IL 2 NOVEMBRE

logoNotteBianca

Il sindaco di Gallipoli Stefano Minerva ha presentato ieri il ricco cartellone dell’evento in programma sabato prossimo, che si avvarrà di “extra date” perché il Comune, come ha segnalato l’assessore alla creatività con delega al turismo Emanuele Piccinno, ha voluto approfittare del potenziale “ponte” festivo per destagionalizzare. L’evento è infatti tra quelli sostenuti dalla Regione Puglia, come pubblicato nei giorni scorsi su questo sito.

Alla presentazione, oltre all’assessore Piccinno, che ha ricordato il lungo lavoro del tavolo tecnico sul turismo, hanno partecipato molti degli “attori” che hanno reso possibile l’evento, il cui programma è stato illustrato dalla responsabile dell’Ufficio turismo Adele De Marini, nonché il vice comandante della polizia municipale, maggiore Giuseppe Parisi. Questi ha illustrato l’ordinanza vigente sabato prossimo, con divieto di sosta e transito sul corso Roma dalle 17 alla 1 del giorno successivo e contestuale istituzione del doppio senso di marcia su via XX settembre (e segnalazione dei luoghi di parcheggio, da quello di via Zacà, a quello nuovo di Via per Chiesanuova dove saranno in servizio veicoli-navetta, agli ambiti di viale Europa e circostanti).

"Grazie alla disponibilità di coloro che operano sul territorio e dei privati che si impegnano per dare lustro alla nostra città, grazie all'assessore al turismo Emanuele Piccinno e agli uffici comunali – ha dichiarato il sindaco - oggi questa amministrazione riesce a dare delle risposte. Un'amministrazione che ha provato a fare dei piccoli passi che potessero dare da subito l'idea di una città diversa. In questi quattro mesi di incontri con gli operatori e gli imprenditori turistici nei vari tavoli tecnici del turismo, abbiamo aperto una finestra nuova, quindi oggi proviamo a raccontare la Gallipoli che vogliamo. Negozi aperti fino a sera tardi, ospiti ed artisti, musei e contenitori culturali aperti, piazze e centro storico in fermento: ecco una città nuova, diversa che si offre come vetrina ai suoi visitatori. Non abbiamo costruito la classica notte bianca vista e rivista in tutti i comuni, ma abbiamo e stiamo offrendo una proposta più ampia, di quattro giorni.
Ringrazio tutti coloro che si sono messi a disposizione; riporteremo all'attenzione Gallipoli, una bellezza che spesso rimane nascosta. Questo è il primo vero cambiamento portato nella città ed è importante anche sottolineare – ha concluso Minerva - che questo è stato possibile grazie alla Regione Puglia e all'assessore Loredana Capone che ha supportato l'evento".

Gallipoli, 27 ottobre 2016

LA REDAZIONE

Ed ecco il programma, articolato in grandi “temi” per facilitarne la lettura.

GIORNO 29

MUSICA

Samsara Beach Party (alle 15); concerto del gruppo “Le ardiche” in piazzetta Santa Teresa (alle 19); dj set con Morris e Maggino dj alla Galleria di piazza Giovanni XXIII (alle 22); Parco Gondar Show introdotto da una parata sul corso Roma della Bedixie Band (alle 19) e, in piazza Tellini, dj set (19,30), live di Cafè Chinaski (21,30), Mistura Louca (22,30) e degli Après La Classe (23,30).

STORIE

“La ragazza della littorina” è il romanzo di Cosimo Renna che sarà presentato nella sede Anmi di lungomare Marconi (alle 17,30); “Storie di mare e marinai”, ossia leggende e aneddoti cittadini, saranno raccontati e interpretati dagli attori di Improvvisart (alle 18) in piazza Aldo Moro, in una sorta di viaggio nella memoria, oltre che nei luoghi, che si concluderà nella città vecchia.

PER I PIÙ PICCOLI

Un “Villaggio dei bambini” sarà attrezzato con giostre e gonfiabili, dalle 16 in piazza Carducci. Saranno presenti anche artisti di strada che continueranno la loro performance in via De Pace, nella città vecchia. In piazza Moro, dalle 21 a cura di Zen Beach, lo spettacolo – per i piccoli e non solo – “I sogni son desideri”.

VISITE GRATUITE

Una mostra fotografica sarà allestita nella Galleria dei Due Mari; dalle 17 alle 21 il museo “Marea” del Centro di cultura del mare nel chiostro di San Domenico; dalle 18 alle 21, i frantoi oleari ipogei di Palazzo Granafei e del Vicerè; chiese e luoghi di cultura nel contesto di un tour guidato dai soci di Amart in abiti d’epoca dei personaggi – da Giovanni Andrea Coppola ad Antonietta De Pace ed altri - che li illustreranno; museo civico “Emanuele Barba” raccontato dal suo fondatore in un allestimento dei “Ragazzi di via Malinconico” (dalle 21).

TEATRO GARIBALDI

In via De Pace, alle 21, una parata di interpreti in abiti di scena introdurrà lo spettacolo “Orwell Circus” di Zeromeccanico che sarà rappresentato nel teatro comunale, alle 22, in un’edizione resa speciale dalla partecipazione degli attori Ottavia Perrone e Francesco Cortese.

GIORNO 30

Spiaggia della Purità, ore 11: Simulazione di salvataggi in mare a cura di Federbalneari Salento con la partecipazione dei cani della Scuola Nautica Salvataggio di Bari e dei volontari della sezione di Lecce della Società Salvamento Nazionale e Sics Puglia “Angeli del mare”.

 

Samsara, ore 12: "Halloween Beach Party”.

 

Sala Collezione Coppola, pomeriggio: “Musica e … Gallipoli”: Poesie di autori locali e musica con gli artisti Davide e Gabriela Greco.

Piazza Tellini, da definire: Concerto serale.

GIORNO 31

Biblioteca Comunale, pomeriggio: Spettacolo della compagnia “Il Teatro delle giaccure stritte” presenterà il viaggio nella cultura popolare “Te la cuntu e te la cantu – L’alfabeto delle parole perdute” con la partecipazione del polistrumentista Enzo Fina.

Teatro Garibaldi (unico spettacolo a pagamento, ingresso 7 euro): “Le tre donne: Benerice, Ligella, Moreia”, dal lavoro di Edgar Allan Poe adattato dalla Compagnia Teatro Dantes Art Factory.

1 NOVEMBRE

Frantoio Ipogeo Mesciu Veli, pomeriggio: “Contrappunto d’autunno”, Animazione poetico-musicale con la partecipazione del filosofo Maurizio Righi e del sassofonista Roberto Gagliardi, con degustazione di oli salentini e prodotti d forno.

Visite guidate sul percorso tematico “Fede e devozione”.

MANIFESTAZIONI COLLATERALI

Dal 29 ottobre al 2 novembre si svolgeranno:

1 TORNEO INTERNAZIONALE DI BURRACO all’interno delle strutture ricettive del Gruppo Caroli Hotels, Hotel Risberg, Victoria Palace Hotel, Hotel 33 Baroni e Villaggio Baia di Gallipoli. Tra i premi in palio, 2 crociere. Iscrizioni entro il 28 ottobre. Le iscrizioni possono avvenire collegandosi al sito www.burracogallipoli.it, oppure chiamando il numero 0833.1824188.

TORNEO INTERNAZIONALE DI CALCIO UNDER 14 “Trofeo Caroli Hotels” con incontri su alcuni campi di calcio del Salento e finale nello stadio “Antonio Bianco” di Gallipoli.

capitanerialegambientelogo mediamorfosiunpli