Articoli

KCARD: convenienza e qualità a spasso per Gallipoli

E’ partita l’estate e con lei le nuove iniziative, la voglia di stare insieme e di rendere curiosa ogni esperienza. Il progetto KCARD, patrocinato dal Comune di Gallipoli, nato nell’ormai lontano febbraio da una quasi milanese e da un molto gallipolino, è l’occasione di fare rete anche quando si parla di turismo, con la voglia di offrire convenienza e qualità tra le numerose strutture che operano a Gallipoli.

Con un Gazebo nel punto di passaggio principale, nei pressi della Fontana Greca, la più antica d’Italia (III sec. A.c) che fa da crocevia tra città vecchia e nuova, la card turistica KCARD è pronta a farsi conoscere e a conoscere turisti e appassionati del territorio. Dormire, mangiare, divertirsi e cullarsi nel relax di questa terra, con uno sguardo a prodotti e servizi che possano allietare il soggiorno di ciascuno è quello che KCARD vuole rappresentare, una soluzione per tutte le decisioni che in vacanza non si ha voglia di prendere, uno strumento utile da consultare per capire dove andare e perché, come conoscere il territorio e le sue specialità ...tutto a portata di KCARD, sinonimo di: sconti dal 10% al 40%, promozioni, visite gratuite presso Il Castello di Gallipoli e il Frantoio, condivisione tramite Blog e Social.

La vera innovazione però, in un Sud dalla numerose contraddizioni, è la KCARD APP. creata per fornire una card digitale a tutti coloro che fanno del proprio smart phone uno strumento di viaggio e di vita; basterà infatti scaricare l’App. e validarne l’adesione presso gli esercenti che fanno parte del network, la geolocalizzazione delle strutture inizierà a viaggiare insieme agli utenti, che potranno anche commentare e condividere.

Acquistando KCARD ogni turista si potrà concedere giornate fatte di percorsi e momenti indimenticabili: organizzare di fare colazione in barca alle prima luci dell’alba con “Geppe Primo Charter”, visitare a bordo di uno yacht le bellezze del mare gallipolino, fare diving o pensare di fare pazzie d’amore con un tatuaggio al “Black Sun Tattoo Studio” o in gioielleria da “Luigi Freddo” o concedersi qualche ora di completo relax presso “Hammam Gallipoli” e coccolarsi alla “Day Farm SPA” il tutto concedendovi qualche sguardo alle vetrine di “Raho calzature” o di “Itaka” e “La Cicogna” abbigliamento.

Questo e molto altro il network a disposizione dei KCARD People, il mare a portata di mano con sconti e promozioni su lettini e ombrelloni presso “Spiaggia Club”, “Lido Rosa dei Venti” e “Lido Sottovento” per poi partire la sera con le degustazioni di vini de “La Cantina del Salento” o con l’happy hour a base di ostriche della pescheria del porto “Moby Dick” e continuare con la cena al “Mare Chiaro” o al “Bastione”, gustare i sapori fuori porta di “Peperoncino” e “Vivinatura Agriturismo”, per concludere in un wine lounge bar al chiarore della luna da “La Spingula” o alla “Corte d’Angiò” o dimenarsi al nuovissimo e per giovani “New Liquor 2.0” con dj set capace di far concorrenza alla discoteca storica “Quattro Colonne”, tra le prime ad aver aderito a KCARD. E per non farsi mancare niente “Taxi Massimo” o “Blue Rent” potranno soddisfare ogni esigenza di trasporto: auto, taxi, scooter o una comoda bicletta.

Quest’estate il pass per Gallipoli si chiama KCARD.

Per informazioni: Arianna Brambilla

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. +39 3396049269 www.kcard.it

capitanerialegambientelogo mediamorfosiunpli