Articoli

AQUABIKE: A CASTRO, DAL 22 AL 24 MAGGIO, LA SECONDA PROVA DELLA WORLD CHAMPIONSHIP 2015

Dal 4 al 6 marzo scorso, Doha, in Quatar, ha ospitato la prima tappa del mondiale di Aquabike. Il prossimo appuntamento della World Championship 2015 sarà Castro, dal 22 al 24 maggio, segnala il sito internazionale di specialità (www.aquabike.net) che propone anche un'immagine della città e il testo, che traduciamo dall'inglese.

La splendida antica città di Castro, a sud-est della costa adriatica d'Italia a sud di Lecce, conosciuta come la 'Perla del Salento', si prepara ad ospitare il mondiale più prestigioso Aquabike Championship. Gli spettatori possono aspettarsi un fine settimana di gare spettacolari e di divertimento con l'elite dei piloti del circuito UIM-ABP. "Castro è per noi una splendida nuova sede e siamo felici di correre di nuovo in Italia. Esprimiamo il nostro ringraziamento alla città e al sindaco di Castro, Alfonso Capraro, all'organizzatore locale Mariangela de Carlo proprietaria di Casa Créatif e al comitato organizzatore per tutto il loro duro lavoro di preparazione per l'evento", ha detto il direttore marketing di 'H2O Corsa' Raimondo di San Germano. "Vogliamo anche ringraziare il sindaco di Poggiardo, Giuseppe Colafati e il sindaco di Ortelle, Francesco Rausa per il loro sostegno"

La nota aggiunge che si prevede la partecipazione di piloti provenienti da 15 Paesi e che le speranze italiane sono affidate all'ex campione del mondo Mattia Fracasso e a Lorenzo Benaglia che dovranno superare un trio di francesi Campioni del Mondo e l'attuale leader del Qatar, Thamer Al Darwish.

Le successive tappe del Mondiale, salvo modifiche del calendario che in ogni caso la Federazione si riserva, prevedono appuntamenti a Porto, in Portogallo, l'1 e 2 agosto, poi in Cina, a Liuzhou, il 3 e 4 ottobre e infine a Tba, negli Emirati Arabi Uniti, il 14 e 16 dicembre.

capitanerialegambientelogo mediamorfosiunpli